top of page

Cortenuova .1

       I Nostri Campi BIO

Tra il cascinale ed il canale Muzza si snodano i nostri campi BIO, coltivati ad erba medica, prato stabile, ed orzo proteico.

Nel periodo della fioritura sarà normale veder fiorire Papaveri Rossi e Camomilla, da un certo metodo di coltivazione considerati “infestanti” della produttività del raccolto ma, dal nostro, segno distintivo della mancanza di elementi chimici e grande valore aggiunto per il benessere dei nostri animali.

Cortenuova .2

               Il Caseificio

In questo piccolo ma moderno caseificio i nostri giovani casari producono tutta la linea del fresco (Latte, Yogurt, Budino, Mozzarelle, Scamorze, Crescenza, Primosale, Ricotte), dello semi-stagionato (Formaggelle, Caciotte, la “Boscaiola”, il “Cascinotto”), e dello stagionato (Toma Latteria, Toma Latte Crudo, Toma Montanara, e Provole Nostrane).

Anche tutte le stagionature sono fatte qui: tutti i formaggi sono prodotti e venduti in esclusiva dal nostro spaccio!!

Cortenuova .3

           La Manzella®

Dall’incrocio tra le nostre Vacche da Latte di razza Frisona e semi selezionati di bovini da carne di qualità nasce la nostra linea Manzella® che prevede, tra le altre:

- “Mamma” e Vitellino entrambe nati in Cortenuova

- Alimentazione a foraggi BIOLOGICI dei nostri campi

- Stalla con ampi spazi e area esterna all’aperto

- Vendita esclusiva delle carni presso lo Spaccio Cortenuova

Cortenuova .4

             Il Salumificio

 

Ogni settimana nel nostro Salumificio mani esperte preparano Salsicce, Salamelle, Cotechino, Lardo, Salame & Cacciatori, Coppa, Pancette e Lonzino.

Le carni fresche che non vengono lavorate come i Carré di Costine & Braciole, il Filetto, gli Stinchi, oltre a Cotenne, Musetti, Codini ed Orecchie, infine, vengono portati direttamente allo Spaccio Cortenuova per la vendita al banco!

IMG_2215_edited.jpg

Cortenuova .5

                 Il Pollaio

 

Con lo scopo di conservazione della razza e di testimonianza storica, la Cortenuova ha deciso di allestire questo piccolo pollaio, alloggiato da razze in via d’estinzione come il “Pollo Milanino”, il “Mericanel della Brianza”, e la “Gallina della Ritirata”.

Quest’ultima, fu introdotta in Lombardia dall’esercito Napoleonico come fonte di sostentamento per gli accampamenti militari e si diffusero nella cascine lombarde dopo la “Ritirata” dei militari francesi.

Cortenuova .6

           Il Miele Grezzo

 

Su un nostro campo, annesso al cascinale, contornato da Robinie e da Rovi di more selvatiche, ospitiamo una quarantina Arnie dell’esperto Apicoltore Grisi e famiglia.

Il nettare di queste Api, una volta raccolto e smielato dall’apicoltore, ci ritorna sottoforma di Miele Grezzo di Acacia, Rovo, Millefiori e Tiglio, che tenderanno a cristallizzare a seconda della varietà.

Cortenuova .7

    Il Pascolo degli Animali

 

Da un ampio Prato Stabile Biologico attiguo alla cascina, da sempre utilizzato per il pascolo estivo delle vacche da latte, nasce l’idea del “Pascolo degli Animali”: un terreno BIOLOGICO a disposizione di diverse specie animali per pascolare liberamente.

Con la suddivisione, per mezzo di recinzioni naturali, del terreno in diverse aree, potremo ora veder pascolare le mucche nei pressi della loro stalla, brucare gli asinelli attorno alle rive e galoppare in lungo e in largo i cavalli con i loro puledri!

Cortenuova .8

     Lo Spaccio Cortenuova

 

La sintesi di tutto il nostro lavoro trova infine la sua espressione finale sui banchi vetrina dello storico Spaccio Cortenuova (1974).

Le preparazioni gastronomiche ed una selezione di prodotti genuini di altre realtà del Territorio che condividono i nostri Valori completano infine il cerchio della nostra Esposizione, che esperti macellai e salumieri vi proporranno con professionalità e cortesia attraverso un servizio "al banco".

Cortenuova .9

 “Dal Cavallo al Trattore”

 

Questa collezione da me voluta e dedicata alla memoria di mio figlio Pietro, è costituita da n° 27 trattori Monocilindrici e Monomarca che hanno sancito, tra il 1947 ed il 1958, il passaggio dal traino animale al traino motorizzato nell’utilizzo delle macchine operatrici.

Per contrasto, è stato inserito nella collezione il Ferguson T20 a 4 cilindri (1947), tecnicamente avanzatissimo ed in grado di utilizzare 21 attrezzi specifici per le varie lavorazioni.                                                                                                     

                     F.to Mario Valerio Invernizzi

bottom of page