Logo Integrato 2016.jpg

La famiglia Invernizzi ha iniziato la sua avventura come affittuario della Cascina Cortenuova nel 1949.

Ad oggi l'azienda è ancora condotta dalla seconda, terza e quarta generazione.

Negli anni, tante sono state le innovazioni apportate rispetto al plesso aziendale originario.

Le più importanti, e tuttora nel pieno del loro sviluppo, sono state l'apertura della vendita diretta (inizio anni '70, tra i primi in Italia), la creazione dei marchi registrati "sole stilizzato con mucca che ride" e del marchio "Manzella" per la linea bovino da carne (entrambe inizio anni '80), la conversione dei terreni e dell'allevamento all'agricoltura biologica (iniziata nel 1994), la creazione di un nuovo caseificio a bollo CEE (1998).

Negli ultimi anni due nuovi progetti hanno iniziato a prendere forma: la produzione di ortaggi biologici e la creazione di un museo di trattori d'epoca.